Roma:un’altro tentato stupro,ma la folla reagisce e lo massacra con colpi di….

Roma:ancora una volta nella capitale si è svolto un tentato stupro.Ieri notte,verso le 23,00 un nigeriano ha assalito una cameriera di ventidueanni cercando di abusare di lei,ma fortunatamente le urla della ragazza hanno attirato i clienti di un bar vicino,che sono subito andati a soccorrere la ragazza,ma l’aggressore appena ha visto quei ragazzi avvicinarsi è scappato.La ragazza ha raccontato tutto hai soccorritori,che appena capito la gravità del fatto,hanno aperto una vera e propria caccia all’uomo,a cui si è aggiunta anche la polizia.L’aggressore è stato trovato qualche isolato più avanti da quattro ragazzi,che si sono accaniti contro di lui,con ripetute percosse in tutte le parti del corpo.L’immigrato è stato salvato solo dall’arrivo della polizia,che ha diviso le persone e ha chiamato subito un ambulanza,perchè le condizioni del ragazzo erano piuttosto gravi.Il nigeriano è ricoverato in ospedale con l’accusa di violenza sessuale,rischia il rimpatrio immediato,mentre la ragazza per fortuna non ha subito ferite,anche se dimenticare l’accaduto purtroppo non sarà facile.