Famiglie di italiani occupano le case dei migranti: “Ne abbiamo più diritto noi”ma la risposta dello stato….

Taranto:Una ventina di famiglie Tarantine,hanno occupato le case che erano destinate agli immigrati,sostenendo che il loro comportamento non è razzismo,ma perchè ne hanno realmente bisogno.Ma il prefetto evidentemente non la pensava così,e ha ordinato uno sfratto coatto,con più di venti pattuglie dei carabinieri,lasciando per strada più di cento persone,anche se ha promesso che con l’aiuto del sindaco troverà una sistemazione a tutti.Noi lo speriamo davvero,anche perchè nel quartiere il malumore  alle stelle,e intanto oggi dovrebbero arrivare gli immigrati a cui donare le case,sperando che tutto fili per il verso giusto,e soprattutto senza proteste che possano sfociare in violenza.