Rom pagati dallo stato per accogliere gli immigrati.E come se non bastasse……..

Cagliari: inchiesta shock del procuratore di Cagliari,che ha scoperto una storia che ha dell’incredibile.Un lotto di case costruite abusivamente,di proprietà di una nota famiglia rom che vive nei pressi del capoluogo sardo,venivano messe a disposizione dello stato per ospitare gli immigrati che richiedevano asilo.Le case incriminate sono ben diciotto,e ognuna ospitava più di quindici persone,un giro di affari di milioni di euro.Sono stati arrestati due politici,e tre rom proprietari delle case,ma sono stati rilasciati,e mandati all’arresti domiciliari,pensate un po’ proprio nelle case abusive incriminate.Si attendono sviluppi su questa vicenda,ma è l’ennesima prova che qualcosa non funziona,comunque seguiranno aggiornamenti